I misteri del Dolore che ti fanno maturare…

1. AGONIA

Una lotta! Si, la vita può esserlo…

Che coraggio però, ammettere di essere triste e di avere paura, quando sei Dio! Affrontare la debolezza: un segno di fortezza.

Un salto (mortale?) nella consegna della tua infanzia per entrare nella figliolanza piena.

2. CONDANNA A MORTE E FLAGELLAZIONE

Affrontare il giudizio dei sapientoni… che sbagliano in pieno! Il colmo: essere condannato da chi non ci capisce niente.

Lui l’ha sopportata questa cosa! Come ha fatto? Per noi può esserci d’aiuto questa luce: “Nessuno è amato come lo merita, tranne da Dio” (Julien Green).

Questo è il vero taglio del cordone ombelicale…

3. INCORONAZIONE DI SPINE

“Sarò grande quando non dipenderò più dai miei… quando sarò padrone di me stesso…”

Dominare, padroneggiare, regnare… è segno di adultità? Come atteggiamenti rivolti a sé stessi forse si…

Adorato da neonato-re, ostacolato perché preteso-re, torturato come falso re, il Re dell’Universo lo è veramente…

Ecce Homo!

4. SALITA AL CALVARIO

Quelle cadute… Micidiali. Ma Lui continuava a salire.

E noi a crescere, perché ogni sua caduta la metteva sul conto delle nostre crisi di crescita. Quella dell’adolescenza, quella del primo amore deluso, quella ei 7 anni di matrimonio, quella dei 40 anni, quella della pensione…

Che sia ogni volta un sonoro Deo gratias!

5. MORTE IN CROCE

La pienezza della maturità: dare la propria vita per gli amici… e per i nemici.

Altezza, larghezza, profondità della statura Uomo.

E Uomo fino alla morte, e alla morte di Croce…

Nello stesso spirito: i misteri della Gioia, i misteri della Luce ed i misteri della Gloria.

Category:
Italian