Tutti chiamati alla Santità (Concilio Vaticano II)

"Il Vangelo con Maria"

Il nostro tema dell’anno
« Voi siete il tempio dello Spirito Santo»

Il mese di novembre ha un colore unico fra tutti gli altri mesi dell’anno perchè la festa di Tutti i Santi si prolunga nel ricordo dei nostri cari defunti.

Un avvenimento a due facce : la gioia dei Salvati, la tristezza nel ricordo di coloro che ci hanno lasciati.

Però, Cristo morto e risorto per noi è fonte della nostra comune speranza.

La fede cristiana ci fa scoprire « la famiglia dei viventi e dei morti uniti in Cristo dal vincolo dello Spirito Santo ».

Nel Credo, affermiamo che « crediamo nello Spirito Santo, alla Chiesa santa, cattolica… che è Comunione dei Santi ».

Nel corso di questo mese, è tempo di entrare di più nel mistero della relazione tra lo Spirito Santo e la Chiesa.

Il rispetto verso i nostri morti ci fa entrare nella gioia dei vivi che noi siamo in grazia del battesimo.

E il Concilio Vaticano II ci invita gioiosamente a vivere « tutti chiamati alla Santità ».

Ora, è proprio lo Spirito di Dio che riceviamo al battesimo che fa di noi dei Santi.

Il popolo dei battezzati forma il corpo di Cristo dove dimora lo Spirito Santo. Deponendo dei fiori sulle tombe dei nostri parenti e dei nostri amici defunti, manifestiamo la nostra speranza : Cristo attira con la sua resurrezione tutti coloro che credono in Lui e non smette di inviarci lo Spirito Santo che, giorno dopo giorno, ci chiama alla santità.

Fra Gilles DANROC, o.p.
Cappellano delle Equipes Internazionali del Rosario

Editoriale - Dicembre 2012

Équipes du Rosaire International
8 Rue Fabre
F-34000 MONTPELLIER
FRANCE
Équipes International

Category:
Italiano