Maria e l’Eucaristia

"Il Vangelo con Maria"

Il nostro tema dell’anno:
«Grande è il mistero della fede»

In questo bel mese di maggio, Maria ci fa contemplare il mistero dell’Eucaristia. Perché è grande il mistero della fede : Gesù, il Giovedì Santo dona tutto, si dona « per noi e la nostra salvezza ». Dona tutto ciò che è, « Il Figlio amato in cui il Padre ha messo tutto il suo amore », donando la sua vita, cioè tutto ciò che ha.

E ha ricevuto il suo corpo e il suo sangue, la sua natura umana integrale da Maria, sua madre. Perché Gesù è vero uomo essendo vero Dio, questa è l’affermazione della nostra fede che la nostra intelligenza non può inventare.

Ecco perchè Maria ci aiuta a contemplare il mistero della fede e a ricevere l'Eucaristia che nutre la nostra fede. All’Annunciazione, ha ricevuto ed accettato con tutto il suo essere, la missione di essere la madre del Salvatore. Lungo tutti i misteri gioiosi e luminosi, ha dato giorno per giorno la sua attenzione e la sua tenerezza perchè Gesù potesse crescere in altezza, saggezza ed in grazia. Quando suo Figlio ha preso la strada di Gerusalemme, « una spina ha trafitto la sua anima perché Gesù portava la salvezza come un segno di contraddizione » (Lc 2, 34-35).

Maria è stata con Gesù perché Gesù è Dio-con-noi fino alla fine dei tempi ! E sperava nella sua venuta nella gloria annunciata dai profeti ! I Misteri gloriosi nascono dai misteri dolorosi.

Per mezzo dell’Eucaristia, Dio si dona interamente all’umanità. E Maria non cessa di educarci alla carità, lei che giorno dopo giorno a Nazareth ha insegnato a suo Figlio a pregare il vero Dio e a condividere il suo pane con gli altri poveri.

Questo mese di maggio, illuminato dalla risurrezione di Cristo, ci dia con Maria la gioia della condivisione !

Fra Gilles DANROC, o.p.
Cappellano delle Equipes Internazionali del Rosario

Editoriale - Giugno 2014

Équipes du Rosaire International
11 rue du Bois de la Chaînée
F-37530 SAINT OUEN LES VIGNES
FRANCE
Équipes International|

Category:
Italiano