Entrate nella Speranza!

"Il Vangelo con Maria"

Il nostro tema dell’anno:
«Saldi nella Speranza contro ogni speranza» Rom 4, 18

Venite, entrate per la Porta della speranza perché questa porta è Cristo!

Ancora di più Egli è anche il Buon Pastore che ci conduce ai verdi pascoli!

Molti di noi, dei nostri amici, familiari o conoscenti, sanno che cosa è la disperazione o la mancanza di speranza. A che serve combattere nella vita!

Infatti essi non sanno o non sanno più se la vita conduce da qualche parte! Oppure pensano che essa vada dritta verso la sua fine come contro un muro!

Il Vangelo ci restituisce la speranza: si, esiste una porta per passare da questa vita alla vita eterna e questa porta è Cristo! Si, non siamo abbandonati a noi stessi o alla nostra piccola cerchia di persone perché Gesù è il Buon Pastore che conosce ciascuna per nome e le guida verso la vera vita!

La chiave della speranza è l’amore. Ognuno di noi fa l’esperienza che l’amore non può svanire!

Tutto quello che è stato contruito nell’amore dimora nella memoria del nostro cuore.
E dunque possiamo restare saldi nella speranza contro ogni speranza poiché Dio è amore ed egli non può lasciare scomparire l’amore.

In questo mese del Rosario, possiamo fissare nella memoria del nostro cuore, il Vangelo di Gesù di Nazareth, figlio di Maria e Salvatore del mondo!

Nel 19° secolo, Pauline Jaricot ha posto le radici della speranza di cui i Gruppi del Rosario sono il frutto! Ella ha fatto pregare il Rosario perpetuo per le missionarie e creato uno spazio per vivere insieme dignitosamente nei pressi di una fabbrica nella periferia di Lione.

Allora si, la speranza è vitale perché nulla è impossibile a Dio!

Fra Gilles DANROC, o.p.
Cappellano delle Equipes Internazionali del Rosario

Editoriale - novembre 2014

Équipes du Rosaire International
11 rue du Bois de la Chaînée
F-37530 SAINT OUEN LES VIGNES
FRANCE
Équipes International|

Category:
Italiano