Una Speranza viva

"Il Vangelo con Maria"

Il nostro tema dell’anno:
«Saldi nella Speranza contro ogni speranza» Rom 4, 18

Vergine Maria, amiamo guardarti vivere a fianco di tuo Figlio Gesù. Prendi per mano ciascuno di noi affinché questo dono della Fede ricevuta al Battesimo si consolidi lungo il corso della nostra vita, e ci guidi ad « una Speranza viva » fino alla Salvezza.

Con Giuseppe, tu porti Gesù a Gerusalemme per presentarlo al Signore. (2 febbraio) Simeone, mosso dallo Spirito Santo, si reca al Tempio, prende il bambino tra le braccia, benedice Dio e con un canto di gioia e di speranza, esclama…

« …I miei occhi hanno visto la tua salvezza… Luce per rivelarti alle genti… »

Papa Francesco ha inaugurato un anno dedicato alla « Vita consacrata. »
Chiama i Religiosi, uomini e donne, ad essere « Traghettatori di vita »…
« Siate testimoni di un modo diverso di fare, di agire, di vivere…
Li invita a seguire il Signore, a svegliare il mondo, ad oltrepassare l’orizzonte mondano… »
E ogni laico battezzato è chiamato, secondo i propri talenti personali,
a portare « il Vangelo della Gioia » intorno a loro e « nelle periferie della Chiesa e del mondo ».
Accogliamo questa nobile missione ricevuta da Cristo !

Far conoscere l’Amore incondizionato di Dio e la sua Misericordia,
ridare, in nome di Cristo Risorto, coraggio e Speranza
a chi è triste, provato, solo !

Signore, insegnaci a contemplare la tua Presenza amorevole nell’intimità del nostro cuore. Dopo la tua morte e la tua Risurrezione, sei risalito al Padre tuo per prepararci un posto. Sii tu ringraziato per le grazie ricevute nei nostri percorsi di vita, per la pazienza con la quale aspetti i tuoi « figlioli prodighi » perduti, andati fuori strada poi pentiti ; sii lodato per il perdono dei nostri peccati, per i Sacramenti dispensati dalla tua Chiesa !

L’11 febbraio, con la Madonna di Lourdes, ci uniremo in modo speciale ai malati, colpiti dolorosamente nel corpo e nel cuore. Con fiducia, domandiamo a Maria di intercedere per loro presso suo Figlio !

Il 18 febbraio festeggeremo poi la santità di Bernadette e il nostro ingresso in Quaresima. Ci vedo un « occhiolino » di Maria a Lourdes, con i suoi messaggi a Bernadette. Maria ci ricorda il Vangelo proclamato da suo Figlio. Pregare, digiunare e condividere con gli altri. Uniamo le nostre prove alla Passione di Cristo, ma assaporiamo la gioia di credere e di sperare nel Cristo morto e Risorto, nostro liberatore ed Unico Salvatore.

Thérèse Turlan Delannoy
Coordinatrice internationale

Editoriale - Marzo 2015

Équipes du Rosaire International
11 rue du Bois de la Chaînée
F-37530 SAINT OUEN LES VIGNES
FRANCE
Équipes International

Category:
Italiano