Possiamo amare senza limiti?

"Il Vangelo con Maria"

Il nostro tema dell’anno:
« Rimanete nel mio Amore » Gv 15,9

« Possiamo amare senza limiti
quando constatiamo ogni giorno di avere dei limiti?
»

Si, è possibile, ce lo dice il Vangelo ma non con grandi sacrifici ! E’ possibile con la grazia di Dio, con l’aiuto dello Spirito Santo nel quotidiano e nei momenti eccezionali.
Questo amore senza limiti non è una idea generica, un argomento vagamente universale.

Amare i nostri nemici è proprio un amore concreto e difficile. Ammettiamo subito che abbiamo dei nemici. Gesù è realista, non dichiara, « Tutto il mondo è bello e buono. »
Gli attentati che colpiscono vittime innocenti in ogni parte del mondo ce lo ripete con forza. Allora cosa vuole dire: Amare i nostri nemici che veramente esistono e ci fanno del male, uccidono il prossimo e minacciano la nostra vita?
« Amare i nostri nemici vuol dire volere il loro bene, quello che Dio vuole per essi nel Suo amore e nella Sua saggezza. Dio non vuole la morte del peccatore ma che viva! »
Amare i nostri nemici nel concreto, è dunque volere che essi cambino, che si convertano e ritornino alla vita secondo il progetto della Creazione di Dio.

Amare senza limiti, non è essere onnipotenti ma oltrepassare i limiti dell’odio, della vendetta, del ciclo infernale della violenza che non ha fine.
San Paolo nella lettera agli Efesini, ci dice che Gesù sulla Croce « ha ucciso l’odio ».

Amare i nostri nemici, è dunque, con la grazia di Dio, vivere la purificazione del cuore rimuovendo la dura violenza che lo abita e consacrare la nostra vita all’Amore, semplicemente all’Amore.
Poi, intercedere con forza per la conversione degli assassini e dei violenti. Esattamente come lo chiede Maria nell’ « Ave o Maria » che recitava Bernadette a Massabielle:
Prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte!
Maria, Prega Tuo Figlio per la salvezza del mondo, la conversione dei violenti!

La Sua misericordia, a cominciare da noi stessi, trasformi il nostro mondo, in un luogo abitabile da tutti (Laudato sii), in un mondo di pace come il cuore di Dio!

Fra Gilles Danroc op
Cappellano delle Equipes Internazionali del Rosario

Les Équipes du Rosaire
Coordination Internationale

5 rue Destouches
F-37400 AMBOISE
FRANCE
Équipes International

Category:
Italiano